Prossima spedizione il 18/10/2021. Consegna gratis in tutta Italia per ordini a partire da € 49.

Progetto internazionalizzazione Regione Campania

Il Mini Caseificio Costanzo ha partecipato nel 2018 al bando della Regione Campania ‘AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSONE DI CONTRIBUTI FINALIZZATI AL FINANZIAMENTO DI PROGRAMMI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO E PMI CAMPANE’ - POR Campania FESR 2014-2020 - Asse III – Obiettivo Specifico 3.4 – Azione 3.4.2’.

Il progetto proposto dal Mini Caseificio Costanzo prevedeva l’espansione nei seguenti mercati:

- Gran Bretagna;

- Germania.

Il progetto è stato approvato dalla Regione Campania con Decreto Dirigenziale nr 53 del 14/02/2019, ritenendo ammissibili spese per 53.000 euro a fronte delle quali la società è risultata beneficiaria di un contributo a fondo perduto pari al 70% quantificato in euro 37.100.

Con i fondi ottenuti sono state realizzate le seguenti attività:

  1. Azioni di comunicazione sia sul mercato della Gran Bretagna (in particolare Londra) che sul mercato della Germania (in particolare Berlino).
  2. Supporto specialistico finalizzato a:
  • ricerca di operatori / partner esteri;
  • consulenza legale inerente alla contrattualistica internazionale;
  • consulenza fiscale su aspetti alla fiscalità societaria in contesti internazionali;
  • realizzazione di studi di fattibilità per lo sviluppo di reti commerciali all’estero;
  • elaborazione di piani di marketing per l’internazionalizzazione.

Grazie al progetto di internazionalizzazione il Mini Caseificio Costanzo ha maturato una significativa esperienza in ambito internazionale che ha dato entusiasmo in azienda all’intero team

Il progetto di internazionalizzazione ha portato una maggiore visibilità all’azienda con un importante ritorno di immagine.

Ad un mese dalla chiusura del progetto la società può già vantare dei seguenti risultati:

- n. 11 contatti in Germania;

- n. 25 contatti in Inghilterra;

- n. 3 ordini Germania;

- n. 15 spedizioni in Germania;

- n. 26 spedizioni in Inghilterra;

- 10 Kg di prodotti spediti tramite sito internet Berlino Magazine;

- più 40 Kg di prodotti inviati tramite Gls (corriere) in Germania a Salumeria Italiana.